giovedì 22 ottobre 2015

Vegan crostata con composta di mele



Ottobre, mese che io amo moltissimo...la natura ci regala le cose più buone!!
Mele, melograni, castagne, zucche, funghi..come non approfittarne?
Felice giornata a tutti!!

Ingredienti 
300 g di farina semi integrale • 50 g di farina di mais • 5 g di lievito
100 g di sciroppo d'acero • buccia grattugiata di un limone • 110 ml di olio di semi di girasole 
 1/2 cucchiaino di sale • 2 cucchiai di acqua fredda
6-7 mele • 2 cucchiai di zucchero di canna
qualche goccia di limone oppure un pizzico di cannella

Sbucciate e tagliate a pezzettini le mele, mettetele in una casseruola con lo zucchero, il limone o la cannella.
Cuocete a fiamma bassa mescolando spesso finché e mele si saranno sfatte e asciugate.
Fate raffreddare.

Miscelate le due farine con il lievito, unite il sale e la buccia di limone.
Aggiungete lo sciroppo d'acero e l'olio, mescolando con una forchetta unendo, se necessario, uno o due cucchiai di acqua oppure un'altra spolverata di farina, dipende da quanto avranno assorbito le farine.
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola, fatela riposare in frigorifero per una mezz'ora.

Preriscaldate il forno a 180°C.
Prendete i 2/3 della pasta e schiacciateli con le mani direttamente in uno stampo da 20-22 cm, fino ad arrivare a coprire il fondo e i bordi. Vi sconsiglio di stenderla con il matterello, questa frolla è molto friabile e tende a rompersi.
Versate la composta di mele renette ormai raffreddata.
Schiacciate la pasta rimanente e con delle formine per biscotti ricavate le decorazioni che andrete a posizionare sul bordo della crostata.
Infornate nel terzo inferiore del forno e fate cuocere per 40 minuti, coprendo con un anello di alluminio il bordo se dovesse colorire troppo.
Estraete la torta dal forno e fatela raffreddare per qualche ora su una gratella prima di tagliarla.
Gustatela con una buona tazza di tè.




Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...