venerdì 22 marzo 2013

I krapfen di Luca Montersino




Vi riporto la ricetta, ma per una migliore spiegazione vi metto il link ai suoi video, la loro visione vale più della spiegazione scritta. Io li ho fatto impastando con uno sbattitore elettrico munito di gancio a spirale.
Li ho trovati molto buoni e soffici, anche se non sono i miei preferiti...troppo pieni all'interno..io li preferisco un po' più vuoti.

INGREDIENTI
600 g di farina W400 (farina forte, io ho usato una farina per lievitati marca Metro)
150 g di zucchero semolato
435 g di uova intere
150 g di burro
20 g di lievito di birra
4,5 g di sale
0,5 g di olio essenziale di limone
1 bacca di vaniglia bourbon

Impastate la farina con lo zucchero, il lievito di birra, aggiungete poi meta' delle uova appena sbattute. Quando saranno state assorbite aggiungete l'altra metà. Lasciatele assorbire bene, e inserire la vaniglia e la buccia di arancia .Quando l'impasto sarà diventa liscio, elastico ed omogeneo unite poco alla volta il burro in pomata. Terminate infine con il sale, non dimenticatelo!!. L'impasto sarà molto molle, spolverartelo con un po' di farina e lavoratelo brevemente per dargli un po' di nervo, formate una palla, infarinartela, copritela con pellicola e fatela riposare in frigo per almeno un'ora, per dare la possibilità al burro di rassodarsi rendendo la pasta più lavorabile. Infarinate la spianatoia e stendete la pasta a uno spessore di circa 3 cm, ricavate dei dischetti con un coppapasta o un bicchiere, adagiateli in una teglia abbondantemente infarinata . Lasciate lievitare per un paio di ore, forse anche un po' meno a circa 28°C, coperti con pellicola, (consiglio di adagiare i dischetti in una teglia dai bordi alti abbondantemente infarinata che permette alla pellicola di non venire a diretto contatto con i bomboloni lievitati, altrimenti la pellicola si appiccicherà tutta sui bomboloni e al momento di toglierli per friggerli, sarà un disastro...). Friggeteli in olio d'oliva oppure nello strutto a 160 C. Scolate e rotolateli nello zucchero semolato, quindi farcite con crema o marmellata.
Io li ho lasciati vuoti.






Buona giornata!!
Barbara

Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...