venerdì 22 marzo 2013

Torta di mele speziata di Gordon Ramsay



Dal suo libro "Un sano appetito"
Se anche voi come me, amate le spezie, questa torta ve la consiglio proprio. Un aroma irresistibile, una consistenza morbida e un po' umida.. si scioglie in bocca...

Ingredienti:

  • 1 kg di mele da cottura (io ho usato le Royal Gala che vanno bene un po' per tutto)
  • 50 g di zucchero
  • 30 g di burro
  • 2 mele rosse dolci e mature
  • il succo di 1 limone
  • 225 g di farina integrale
  • 1 cucchiaino e 1/2 di lievito
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 175 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata al momento
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 1 uovo grande leggermente sbattuto
  • 50 ml di olio di oliva
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche per lucidare
  • 1-2 cucchiai di acqua

Pelare, togliere il torsolo e affettare le mele da cottura, sistemarle in una pentola e aggiungere il burro e lo zucchero. Cuocere a fuoco vivo per 10-15 minuti finché sono sfatte e l'acqua di cottura sarà evaporata.
Togliere dal fuoco e far raffreddare completamente. Otterremo circa 475 g di purea di mele.
Scaldare il forno a 170°C, foderare e imburrare uno stampo con base removibile di 23 cm (nel mio caso era da 24). Pelare, eliminare il torsolo e affettare sottilmente le mele rosse usando la mandolina o un coltello affilato. Metterle in una scodella e irrorarle con quasi tutto il succo il succo di limone e un po' di acqua. Tenere da parte.


In una terrina mescolare la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale, lo zucchero, e la spezie. Versare l'uovo sbattuto, l'olio, la purea di mele e amalgamare bene..
Rovesciare il composto nello stampo e livellarlo. Infornare e cuocere per 30 minuti, finché la torta si rassoda al centro. Togliere dal forno


 e procedendo velocemente disporre la fettine di mele sulla torta lasciando un margine sul bordo. Spennellare con il succo di limone rimasto


e rimettere in forno per altri 30-35 minuti, fare prova stecchino.
Togliere dal forno e far intiepidire la torta prima di sformarla su una gratella. Scaldare la marmellata di albicocche con l'acqua e spennellare la superficie del dolce, anche i margini.
Servitela tiepida (ma anche fredda è buonissima!!)


Buona serata!!!
Barbara

1 commento:

  1. buonaaa sarà che quando leggo speziato mi viene l'acquolina in bocca

    RispondiElimina

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...