venerdì 22 marzo 2013

La ciambella di nonna Nella in pentola fornetto




La ciambella che preparava sempre la mia nonnina..

Per questa ciambella serviranno;
  • 500 g di farina
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 3 uova grandi
  • 200 g di zucchero
  • una bustina di lievito 
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 150 g di uvetta sultanina
  • 150 ml di latte

setacciare la farina con il lievito



unire le uova



lo zucchero



il burro a pezzetti, la scorza del limone



e il latte



impastare il tutto con una forchetta, l'impasto sarà un po' denso ma non aggiungete altro latte



aggiungere l'uvetta ammollata in acqua tiepida, strizzata e infarinata



e incorporarla bene all'impasto



imburrare uno stampo da 24/26 cm
e versarvi l'impasto cercando di sistemarlo uniformemente nello stampo,
spolverizzarlo con abbondante zucchero semolato e infornare a 180°c per 35/40 minuti
Nella pentola fornetto il tempo di cottura sarà all'incirca di 40 minuti,
anche qui vale la prova stecchino.
E' una ciambella rustica che ha il sapore delle cose semplici di una volta, è morbida ma non soffice ideale a colazione,  la mia nonna se la gustava anche a merenda inzuppata in un bicchiere di vino dolce,  si mantiene bene per due o tre giorni.






Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...