sabato 20 aprile 2013

American peach pie




La base di questa torta è la classica crosta per pie americana che si usa per tutte le crostate sia dolci che salate. La ricetta la trovate qui, ma se preferite potete prepararla anche con una pasta brisée o pasta frolla, ma in questo caso non sarà più la classica "American peach pie"..
Inoltre la pasta di questa torta non deve essere stesa troppo sottile, questo tipo di torte necessita di una base sostenuta che possa reggere bene il ripieno sciropposo senza diventare troppo molliccia.

Ingredienti:
1,5 kg di pesche fresche sode
100 g di zucchero bianco
100 g di zucchero di canna
3 cucchiai di amido di mais o farina
la punta di un cucchiaino di noce moscata (solamente se gradita)
1 cucchiaino cucchiaino di cannella in polvere
un pizzico di sale
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di burro

Affettare le pesche in una terrina (io la buccia la lascio ma se a voi non piace toglietela pure), unire gli zuccheri, mescolare bene, coprire e lasciar riposare per un'ora.



Finché le pesche riposano preparare la crosta, tirarla non troppo sottile e stenderla in uno stampo di circa 24-26 cm di diametro, tenere da parte circa 1/3 della pasta per formare la griglia. Mettere lo stampo in frigo.
Nel frattempo le pesche avranno rilasciato tutto il loro succo. Scolarle e raccogliere il succo in un pentolino, aggiungere l'amido di mais, la noce moscata, la cannella e il sale, mettere sul fuoco e portare a ebollizione.
Togliere dal fuoco e mescolare il succo di limone e il burro.


distribuire le pesche nello stampo e versare sopra il succo


Stendere la rimanente pasta e ricavare le griglie e posizionarle sulla torta, se vi avanza della pasta usatela per rinforzare il bordo della crostata.


Infornare a 200°C per 50-60 minuti, se i bordi dovessero colorirsi troppo coprirli con una striscia di alluminio.
Aspettate chi si sia intiepidita prima di toglierla dallo stampo, poi estraetela e fate raffreddare su una gratella.
Eccola, che buona!!!




Buona serata,
Barbara

Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...