sabato 20 aprile 2013

Crostata di mele alla crema di mandorle



Ciao a tutti!!
Vi lascio la ricetta della crostata che ho preparato oggi.

Ingredienti per la frolla:
  • 250g di farina
  • 125di burro o margarina
  • 100g di zucchero a velo
  • 2 tuorlo d'uovo
  • buccia grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale 

Ingredienti per il ripieno:
  • 2-3 grosse mele
  • 2 uova
  • 100g di panna
  • 100g di zucchero
  • 20g di farina
  • 120di mandorle finemente tritate
Mettete la farina, il sale e il burro freddo da frigorifero e tagliato a pezzetti nel mixer e azionate fino a che non otterremo un composto sabbioso. Se non avete il mixer, mettete gli ingredienti in una ciotola e iniziate a stropicciare il tutto con la punta delle dita fino ad ottenere delle briciole. Versate il composto su una spianatoia, fate la fontana e versate al centro i tuorli appena sbattuti, lo zucchero e la buccia di limone. Amalgamate velocemente il tutto fino ad ottenere una pasta liscia, eventualmente aggiungete anche un albume se incontrate difficoltà ad compattare l'impasto. Formate un panetto, avvolgerlo nella pellicola e mettete a riposare in frigorifero per circa un'ora. Tirate la pasta con il matterello, e rivestite uno stampo da 24-26 cm di diametro leggermente imburrato. Vi avanzerà un po' di pasta che potete usare per delle decorazioni., io ho formato due lunghi cilindri, li ho intrecciati e fissati sul bordo spennellandoli con l'albume sbattuto.
Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la panna, le mandorle e la farina e amalgamate bene.
Sbucciate e affettate le mele, sistematele nello stampo e versare sopra la crema di mandorle. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 35 minuti, fino a quando la crema si sarà rappresa. Se i bordi dovessero colorare troppo abbassate la temperatura o coprite con due fogli di carta forno.
Sfornate la crostata, fatela raffreddare e spolverizzate con un leggerissimo strato di zucchero a velo.



Felice serata a tutti!!
Barbara

2 commenti:

  1. I tuoi dolci.. bontà assicurata!!
    Che bella la musica di fondo, ispira un relax incredibile..Non ti avevo mai seguita con le casse accese! BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa,sono contenta che ti piaccia la musica di sottofondo :))

      Elimina

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...