sabato 23 marzo 2013

Strudel fichi e pere




Per la pasta di questo strudel ho seguito la ricetta "Strudel di mele" ricetta n° 559 tratta da: "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" di Pellegrino Artusi.

Ingredienti per la pasta:
250 gr di farina
una noce di burro
1 uovo
80 ml circa di latte intiepidito
un pizzico di sale

Setacciare la farina con il sale, aggiungere l'uovo leggermente sbattuto, il burro ammorbidito e e un po' di latte.
 Lavorare l'impasto fino a formare una palla liscia ed elastica, se è necessario aggiungere latte quanto basta.
Coprire con una ciotola e far riposare.

Ingredienti per il ripieno:
6-7 fichi maturi con la buccia
2 pere mature
una manciata di uvetta
100 g di zucchero (meglio se di canna)
1 cucchiaio di farina
pane grattugiato
burro fuso

Tagliare i fichi a metà e affettarli. Sbucciare le pere e ridurle in piccoli pezzi. Aggiungere l'uvetta ammollata e strizzata,
lo zucchero, la farina (serve per compattare l'impasto evitando che i liquidi di cottura della frutta  fuoriescano dallo strudel). Mescolare bene.
Riprendere la pasta e stenderla in un rettangolo sottile,spennellarla con il burro fuso e cospargere di pane grattugiato.
Versare la frutta sui 2/3 della pasta, arrotolarla piano per il lato corto e ripiegare sotto i lembi alle estremità.
Spennellare di burro fuso e fare delle piccole incisioni per permettere al vapore di fuoriuscire.
Infornare a 180°C per 35-40 minuti.
Servire tiepido spolverizzato di zucchero a velo.




Che bontà!!

Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...