sabato 23 marzo 2013

Torta alta alle mele




Dal libro "Torte dolci e salate" edizioni DIX

Una torta alle mele rustica, bella e soprattutto buonissima!!! Assomiglia un po' all'apple pie americana ma la consistenza dell'impasto è leggermente diversa poiché contiene un po' di lievito, un uovo e la torta non viene totalmente ricoperta con la pasta.


Ingredienti:
2 cucchiai di semolino o pane grattugiato (per spolverizzare lo stampo)
185 g di farina
60 g di farina con lievito aggiunto
(io non l'avevo, così ho usato 245 g di farina a cui ho aggiunto 1/2 cucchiaino  di lievito)
125 g di burro non salato, freddo e tagliato a cubetti
60 g di zucchero a velo
1 uovo
3-4 cucchiai di acqua fredda
1/2 cucchiaino di sale

Ripieno:
900 g di mele, sbucciate e tagliate a fettine sottili
60 g di zucchero
1/2 cucchiaino di cannella macinata
1/2 cucchiaino di spezie miste macinate (zenzero, chiodi di garofano, noce moscata)
1 uovo, albume e tuorlo separati
zucchero grezzo di canna per spolverizzare


1 Imburrate un piatto fondo da torta del diametro di 20 cm e spolverate con il semolino o il pane grattugiato, per piatto fondo da torta si intende uno stampo in ceramica, quelli in cui si serve la torta direttamente nello stampo oppure una pirofila rotonda a bordi alti, se non l'avete va bene anche uno stampo a cerniera. Il mio però è da 23 cm...quindi la torta è venuta un po' più bassina..


Setacciate le farine con il sale e il lievito, incorporate il burro con la punta delle dita fino a quando il composto avrà l'aspetto di tante piccole molliche. Aggiungete lo zucchero, l'uovo e 2 cucchiai di acqua, mescolate con un coltello a lama piatta fino a quando non avrete ottenuto un impasto grumoso, versando la rimanente acqua se necessario

2 Appallottolate l'impasto, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per 20 minuti, nel frattempo preriscaldate il forno a 200°C.

3 Unite le mele, lo zucchero e le spezie in una terrina e mescolate bene (io ho aggiunto anche 50 g di uvetta ammollata e strizzata).

4 Stendete l'impasto sopra un foglio di carta forno fino ad ottenere un disco del diametro di 40 cm e foderate il piatto lasciando fuoriuscire i bordi.
Spennellate la base con il tuorlo d'uovo e versate il ripieno di mele al centro.


5 Sollevate i lembi di pasta e ripiegateli sul ripieno formando un buco al centro, se sono troppo lunghi e coprono tutta la torta ripiegateli verso l'interno, al centro della torta devono vedersi le mele.
Spennellate l'impasto con l'albume e spolverizzate con lo zucchero di canna.


Infornate per 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°C e fate cuocere per altri 30 minuti, o fino a quando l'impasto sarà croccante e dorato. Se dovesse scurirsi troppo coprite con la carta stagnola.
Servite la torta direttamente nel suo piatto, se avete quello in ceramica, altrimenti aspettate che si sia raffreddata e toglietela dallo stampo a cerniera, si sformerà benissimo e la base sarà bella asciutta.




Buona serata e Buon Anno a tutti!!!
Barbara

Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...