martedì 26 marzo 2013

Torta con sciroppo ai fiori di Tarassaco, in pentola fornetto




Ecco la torta che ho preparato con lo sciroppo di fiori di Tarassaco,
ne avevo parlato qui.
A me è piaciuta, ma ammetto che il sapore è un po' particolare,
non a tutti potrebbe piacere....

Ecco la ricetta:
400 g di farina,
2 cucchiaini di lievito in polvere,
1 presa di sale,
4 grosse uova,
50 g di zucchero, (se vi piace più dolce aumentate un po')
200g di sciroppo di Tarassaco,
la buccia grattugiata di un limone,
250 ml di latte,
50 g di burro,
60 g di zucchero a velo per spolverizzare.

Setacciate la farina, il lievito e il sale in una terrina capiente.
A parte sbattete le uova, lo zucchero, lo sciroppo di Tarassaco e la buccia del limone
  finché il composto sarà cremoso.
In un tegamino mettere il burro e il latte e riscaldare finchè il burro non sarà sciolto.
Amalgamate gradualmente alle uova sbattute il composto a base di farina,
alternandolo con la miscela di latte tiepido.
Versate l'impasto nella pentola fornetto e cuocete per i primi 10 minuti a fuoco medio alto, poi abbassare al minimo per altri 40 minuti.
Il tempo di cottura potrebbe variare in base allo spessore della pentola.
Fate raffreddare su una gratella.
Se gradite spolverizzate di zucchero a velo



Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...