martedì 26 marzo 2013

Pancake di Nicholas




Da qualche tempo a mio figlio gli è presa la mania delle colazioni all'americana....
ogni mattina nella sua colazione non mancano i pancakes... e devo dire che è anche bravo a prepararli..
Dopo molte prove ed esperimenti questi sono i suoi preferiti.
Per ora non ho le foto del procedimento, sono riuscita solamente a rubare degli scatti veloci al piatto finito,
i nostri orari alla mattina difficilmente coincidono...

Ingredienti:
180-190 g di farina 00
un pizzico di sale
1 cucchiaino e mezzo di lievito
3 cucchiai di zucchero
250 ml di latte
50 ml di olio
1 uovo
Per guarnire:
Sciroppo d'acero e frutti di bosco

Setacciare la farina insieme al lievito e il sale. Unire lo zucchero e amalgamare poco alla volta il latte, l’uovo sbattuto e l'olio.
Il composto non va lavorato troppo, con le fruste amalgamarlo quel tanto che basta  per averlo liscio e omogeneo, la pastella deve risultare fluida ma piuttosto spessa,quindi coprite la ciotola e lasciate riposare in frigo per due o tre ore.
Al momento di preparare i pancakes, scaldate una piastra o una larga padella antiaderente a fuoco medio, versatevi un mestolino di impasto che, allargandosi, dovrà formare delle frittelle del diametro di 8-10 cm.
Lasciate cuocere per quattro o cinque minuti, fino a quando sulla superficie si formeranno delle grosse bolle e il pancake si sarà gonfiato.
Giratelo con una spatola e lasciate cuocere anche dall’altra parte.
Formate una torre di 4-5 pancakes e serviteli caldi accompagnati da sciroppo d'acero e frutti di bosco.
Potete anche servirli con nutella, miele, marmellata...insomma con quello che vi piace di più!!




Buona colazione!!
Nicholas e Barbara

Nessun commento:

Posta un commento

Un grazie a tutti voi che avete dedicato un po' del vostro tempo al mio blog, se provate una ricetta mi farebbe piacere ricevere un vostro commento anche se non vi è piaciuta..
Vi prego di non pubblicare commenti con link attivi, commenti contenenti pubblicità, commenti per pubblicizzare i contest, verranno quanto prima rimossi.
Grazie, Barbara
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...